Concorso 2019 e nuovo sistema di reclutamento: consegui i titoli necessari con UNIFAD

Il nuovo sistema di reclutamento dei docenti della scuola secondaria, delineato dalla legge di bilancio che ha novellato il D.lgs. 59/2017, presenta un’importante novità riguardo ai requisiti d’accesso al concorso.
Rispetto ai precedenti concorsi si potrà partecipare anche con la sola laurea e il possesso dei  24 CFU

Requisiti accesso al concorso: laurea e 24 CFU

E’ possibile accedere al concorso con la sola laurea e 24 CFU nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche.
Il titolo di studio, deve essere idoneo all’insegnamento, ossia con piano di studi tale da permettere l’accesso alla relativa classe di concorso.
UNIFAD in convenzione con diversi atenei ha attivato l’offerta formativa 2018/19 con esami in tutta Italia

  • Master e Corsi ad Indirizzo Disciplinare Specifico ;
  • Master e Corsi a carattere trasversale con  attinenza alle esigenze di aggiornamento professionale dell’insegnante  (valutabili nella scuola dell’infanzia, scuola primaria, scuola secondaria di primo e secondo grado);
  • 24 CFU
  • Certificazioni linguistiche
  • Specializzazione biennale
  • Corso di qualificazione per l’esercizio alla professione di Educatore socio-pedagogico
  • E’ possibile  integrare tutti gli esami mancanti per  accedere alla classe di insegnamento
  • Conseguire la laurea

Se sei un docente di ruolo (o di prossima immissione) puoi ancora iscriverti alla Specializzazione Biennale valutabile 5 punti nelle domande di trasferimento e mobilità con esami finali entro le domande di trasferimento/mobilità.

TUTTI GLI IMPORTI SONO RATEIZZABILI
 
Per info: info.unifad@gmail.com

Comments are closed.

//]]>